Posta e Swisscom

Posta, Logistica e Comunicazione 

Obiettivo generale: mantenere buone condizioni di lavoro attraverso nuovi contratti collettivi.

Conferenza Stampa 20.01.2012 Leggi PDF completo Conferenza Stampa 20.01.2012 - Posta, Logistica e Comunicazione

Scopi

Posta e SwisscomL'Organizzazione Cristiano-Sociale Ticinese è da sempre attenta all’ambito delle imprese pubbliche federali. Indiscutibile l’importanza che ricoprono aziende come Swisscom e La Posta sia per il prezioso servizio offerto alla popolazione della nostra regione che per le opportunità occupazionali proposte in Ticino.

Negli ultimi anni le due imprese federali hanno adottato strategie aziendali indirizzate alla ricerca di redditività a scapito dell’occupazione e della qualità dei servizi.

Le numerose ristrutturazioni, pianificate di recente, hanno penalizzato fortemente soprattutto le regioni periferiche.

Nel contempo sono stati adottati, peraltro acriticamente e senza una reale necessità, modelli lavorativi che accrescono le responsabilità dei collaboratori ma nel contempo introducono elementi di insicurezza e precariato a danno della professionalità.

Per contrastare con maggior efficacia le decisioni dei dirigenti delle due imprese pubbliche e dare voce alle rivendicazioni ed alle preoccupazioni di chi lavora in Ticino, l’OCST a partire dallo scorso anno ha deciso di assumere un ruolo più dinamico dando vita nella nostra regione a due sezioni, nelle quali sono confluiti i dipendenti attivi presso La Posta e Swisscom.

A tal fine è stato formalizzato un accordo con il sindacato transfair, federazione attiva a livello nazionale nel settore dei servizi pubblici.

L’accordo permette di rappresentare al meglio gli interessi degli associati e garantisce la partecipazione dell’OCST alle discussioni sulle condizioni lavorative e alle trattative sui CCL.

L’OCST continua, nel contempo, a rappresentare i suoi associati nelle questioni di carattere individuale e difende gli interessi collettivi delle Sezioni a livello locale.

Prestazioni

Assistenza giuridica – consulenza legale – informazioni:

  • Diritto del lavoro, contratti collettivi, assicurazioni sociali, diritto di locazione, diritto tributario.
  • Sconti sulle quote delle casse malati ed assicurazioni.
  • Quindicinale 'IL LAVORO': informazioni, giudizi, guide ai CCL e alle assicurazioni sociali

Indennità:

  • di nascita, di trasloco, di decesso

Fondo lotta:

  • sussidio secondo regolamento in caso di conflitti collettivi e scioperi

Sussidi:

  • per formazione professionale, per i figli che trascorrono le vacanze nelle colonie dell’OCST

Premio fedeltà:

  • ai soci con 25, 40, 50 e 60 anni di affiliazione

Incontri di informazione:

  • con le varie categorie professionali

I soci delle Sezioni OCST La Posta e Swisscom, accanto ai servizi forniti dal nostro sindacato, grazie alla convenzione stipulata possono inoltre beneficiare delle prestazioni previste dagli statuti e dai regolamenti di transfair (sconti sulle assicurazioni comprese).

Attività

Attraverso il lavoro del Comitato Cantonale e con l'appoggio dei Segretariati Regionali dell'OCST:

  • Operiamo per garantire valide condizioni lavorative ai dipendenti de La Posta e Swisscom e per una loro partecipazione attiva e decisionale alla vita delle due aziende;
  • rappresentiamo a livello nazionale le peculiarità e le problematiche della nostra regione proponendo alternative ai progetti di ristrutturazione o privatizzazione ingiustificate;
  • rappresentiamo e difendiamo a livello regionale gli interessi dei dipendenti nei confronti delle varie Unità aziendali tramite nostri rappresentati in seno alle Commissioni aziendali;
  • favoriamo l'incontro e la solidarietà tra gli associati.

 

Nadia Ghisolfi - Responsabile Posta, Logistica e Comunicazione

 

 

 

Non ci sono articoli in questa categoria. Se si visualizzano le sottocategorie, dovrebbero contenere degli articoli.

Sottocategorie