News

L’OCST ha risposto con una brevenota alla polemica emersa a seguito della pubblicazione sul Corriere del Ticino

La Consonni Contract CH SA, ditta attiva nel commercio di mobili e articoli per l’arredamento per interni ed esterni, è al centro del più grave caso di dumping salariale verificatosi in Ticino. La segnalazione alla magistratura da parte della nostra organizzazione risale a fine luglio e ha portato all’arresto di due persone: il titolare dell’azienda e un contabile, impiegato presso una importante fiduciaria ticinese.

Gessatori: rieccoli!La mobilitazione in atto nel settore della gessatura dovuta alla disdetta del CCL intimata dall’ATMG&P fa emergere, a un ritmo incalzante, situazioni di grave abuso contrattuale.

Gessatori: prima i fatti e poi la trattativaL’associazione padronale di categoria (ATMG&P) chiede ai sindacati di ritornare al tavolo delle trattative per il rinnovo del CCL.

Gessatori: la duttilità del PresidenteNelle discussioni di rinnovo del CCL del settore della gessatura, il Presidente dell’Associazione padronale Giancarlo Bonifaccio si è particolarmente contraddistinto nell’insistenza di inserire nel nuovo CCL la figura del garzone con un salario più basso rispetto a quello ora contrattualmente previsto (24,60 CHF all’ora lordo base).