Aeroporto Lugano: affrontare i problemi senza strumentalizzazioniA seguito delle dichiarazioni che hanno scatenato un dibattito mediatico dai toni eccessivi, Direzione LASA e sindacati OCST e Unia si sono incontrati per un chiarimento.

L’OCST ha ribadito la volontà di affrontare qualsiasi problema dell’ambito lavorativo in maniera tempestiva, ma senza generalizzazioni che si prestano solamente a strumentalizzazioni politiche delle quali non vogliamo essere partecipi.

In questo senso sollecitiamo i collaboratori a non farsi scrupoli e segnalare ogni e qualsiasi fatto che ritengano debba essere chiarito o affrontato. OCST garantisce come sempre di agire tempestivamente per trovare le soluzioni adeguate e i provvedimenti necessari.

Prendiamo atto che da parte della Direzione è stata confermata la disponibilità a mantenere una possibilità di confronto su qualsiasi tematica così come attuata oggi e come peraltro codificata nel CCL.

Chiediamo pure ad UNIA di esplicitare con chiarezza eventuali situazioni di cui è a conoscenza per poterle affrontare in maniera efficace nelle opportune sedi evitando così confusione o divisioni tra il personale.

Non abbiamo obiezioni a sostenere un eventuale audit che possa fare chiarezza sul clima aziendale, ma riteniamo utile ricordare che questo strumento non è comunque sufficiente a risolvere i malesseri che rimangono personali e come tali vanno affrontati.