WEB CCL completo>>>

PDF Volantino Metalcostruttori 2016>>

WEB Commissione paritetica cantonale delle metalcostruzioni>>


ADEGUAMENTO SALARIALE

Le parti contraenti non esprimono né raccomandazioni, né istruzioni vincolanti per gli adeguamenti salariali 2016.

L’indice nazionale dei prezzi al consumo è congelato allo stato dello scorso anno, pari a 103.3 punti (settembre 2014).

SALARI MINIMI CONTRATTUALI

     Lavoratori che hanno concluso un tirocinio professionale nel ramo

a)  Metalcostruttore/Metalcostruttrice AFC

     (Costruzione metallica/Lavoro in ferro battuto/Costruzioni in acciaio)

 

Esperienza professionale/settoriale

all’ora*

al mese

all’anno

1° e 2° anno

fr.

23.55

fr.

4'100.--

fr.

53'300.--

3° e 4° anno

fr.

24.60

fr.

4'280.--

fr.

54'640.--

5° e 6° anno

fr.

25.65

fr.

4'460.--

fr.

57'980.--

7°e 8°  anno

fr.

26.65

fr.

4'640.--

fr.

60'320.--

9° e 10° anno

fr.

27.70

fr.

4'820.--

fr.

62'660.--

dall’11° anno

fr.

28.75

fr.

5'000.--

fr.

65'000.--

L’esperienza professionale e settoriale vale dal 1° gennaio dell’anno successivo a quello in cui è stata terminata la formazione professionale di base.

 

b)  Maniscalchi/meccanici di macchine agricole AFC

 

Esperienza professionale/settoriale

all’ora*

al mese

all’anno

1° e 2° anno

fr.

22.45

fr.

4'100.--

fr.

53'300.--

3° e 4° anno

fr.

23.45

fr.

4'280.--

fr.

55'640.--

5° e 6° anno

fr.

24.45

fr.

4'460.--

fr.

57'980.--

7° e 8° anno

fr.

25.40

fr.

4'640.--

fr.

60'320.--

9° e 10°anno

fr.

26.40

fr.

4'820.--

fr.

62'660.--

dall’11° anno

fr.

27.40

fr.

5'000.--

fr.

65'000.--

L’esperienza professionale e settoriale vale dal 1° gennaio dell’anno successivo a quello in cui è stata terminata la formazione professionale di base.

 

c)  Lavoratori semiqualificati in un settore specializzato

(Costruzione metallica/Lavori in ferro battuto/Costruzioni in acciaio)

 

Esperienza professionali/settoriali

all’ora*

al mese

all’anno

1° e 2° anno

fr.

20.40

fr.

3'550.--

fr.

46'150.--

3° e 4° anno

fr.

21.25

fr.

3'700.--

fr.

48'100.--

5° e 6° anno

fr.

22.10

fr.

3'850.--

fr.

50'050.--

7°e 8 anno

fr.

23.00

fr.

4'000.--

fr.

52'000.--

dal 9° anno

fr.

23.85

fr.

4'150.--

fr.

53'950.--

L’esperienza professionale e settoriale vale dal 1°gennaio dell’anno che segue quello in cui il lavoratore compie il 20° anno d’età.

Lavoratori semiqualificati in un settore specializzato

(Maniscalchi/Meccanici per macchine agricole)

 

Esperienza professionali/settoriali

all’ora*

al mese

all’anno

1° e 2° anno

fr.

19.45

fr.

3'550.--

fr.

46'150.--

3° e 4° anno

fr.

20.25

fr.

3'700.--

fr.

48'100.--

5° e 6° anno

fr.

21.10

fr.

3'850.--

fr.

50'050.--

7°e 8 anno

fr.

21.90

fr.

4'000.--

fr.

52'000.--

dal 9° anno

fr.

22.75

fr.

4'150.--

fr.

53'950.--

L’esperienza professionale e settoriale vale dal 1°gennaio dell’anno che segue quello in cui il lavoratore compie il 20° anno d’età.

                         

 

d)  Aiuto metalcostruttore/metalcostruttrice CFP

 

Esperienza professionale/settoriale

all’ora*

al mese

all’anno

1° e 2° anno

fr.

20.70

fr.

3'600.--

fr.

46'800.--

3° e 4° anno

fr.

21.55

fr.

3'750.--

fr.

48'750.--

5°e  6° anno

fr.

22.40

fr.

3'900.--

fr.

50'700.--

7° e  8° anno

fr.

23.25

fr.

4'050.--

fr.

52'650.--

dal 9°  anno

fr.

24.15

fr.

4'200.--

fr.

54'600.--

 

      L’esperienza professionale e settoriale vale dal 1° gennaio dell’anno successivo a quello in cui è stata terminata la formazione di base con certificato professionale.

DURATA DEL LAVORO

La durata annuale del lavoro è pari a 2'086 ore  / media 40 ore settimanali.

100 ore all’anno possono essere retribuite senza indennità. Le ore straordinarie oltre

questo limite che per motivi aziendali non possono essere compensate neanche l’anno

seguente vanno retribuite con un’indennità del 25%. Se la compensazione è possibile, ma il lavoratore desidera un pagamento in contanti, il datore di lavoro decide, tenendo conto della situazione aziendale, se il lavoro straordinario deve essere compensato con tempo libero o in denaro, ma senza indennità.

vacanze

Il lavoratore ha diritto alle seguenti vacanze pagate:

  • 22 giornilavorativi dopo il compimento del 20. anno di età;
  • 25 giornilavorativi dopo il compimento del 50. anno di età;
  • 30 giornilavorativi dopo il compimento del 60. anno di età.

Per i giovani lavoratori fino a 20 anni compiuti e per gli apprendisti, la durata delle vacanze è di 5 settimane. La durata delle vacanze è calcolata sulla base degli anni di età compiuti al 1. gennaio dell’anno civile per il quale le vacanze sono concesse.

INDENNITA’ DI FINE ANNO

Il lavoratore riceve un’indennità del 100% del salario medio mensile calcolato sulla base della durata annuale del lavoro.

Se il rapporto di lavoro non è durato tutto l’anno, l’indennità è pagata pro rata temporis. In questo caso contano solo i mesi interi.

INDENNITA’ PER LAVORO FUORI SEDE

Se in seguito ad un lavoro fuori sede, il lavoratore deve sopportare spese per i pasti e per un alloggio conveniente, il datore di lavoro è tenuto a rimborsare queste spese.

Per lavoro fuori sede si intende il lavoro svolto a più di 15 km di strada dall’officina.

Se non sono previste regolamentazioni specifiche concernenti le indennità, per il vitto si applica la seguente tariffa: indennità di mezzogiorno fr. 15.-.

INDENNITA’ PER L’UTILIZZO DI UN VEICOLO PRIVATO

Se il lavoratore utilizza il proprio veicolo per trasferte di servizio, in questo caso ha diritto a un’indennità di fr. 0.60 al km.

TERMINI DI DISDETTA

Durante il periodo di prova, il rapporto di lavoro può essere disdetto in qualsiasi momento con termine di disdetta di sette giorni. E’ considerato periodo di prova il primo mese di lavoro. Deroghe, solo con accordo scritto. Il periodo di prova non potrà tuttavia superare i tre mesi. Dopo il periodo di prova, il rapporto di lavoro può essere disdetto per la fine di un mese:

 

  •  

nel primo anno di servizio con preavviso di

un mese

  •  

dal 2. al 9. anno di servizio con preavviso di

due mesi

  •  

dal 10. anno di servizio con preavviso di

tre mesi

 

 

I termini di disdetta summenzionati possono essere modificati attraverso accordi scritti, tuttavia non potranno essere inferiori ad un mese.

INDENNITÀ PER ASSENZE GIUSTIFICATE

Ai lavoratori viene pagato il salario per le seguenti assenze:

 

a)

in caso di matrimonio del lavoratore

3 giorni

b)

in caso di matrimonio di un figlio

1 giorno

c)

in caso di nascita di un figlio

3 giorni

d)

in caso di decesso del coniuge, di un figlio o dei genitori

3 giorni

e)

in caso di decesso di nonni, suoceri, genero, nuora, fratello o sorella:

 

 

  • se vivevano nella stessa economia domestica del lavoratore

3 giorni

 

  • se non vivevano nella stessa economia domestica

1 giorno

f)

in caso di arruolamento

1 giorno

g)

in caso di esame militare preliminare

1 giorno

h)

in caso di fondazione o di trasloco della propria economia domestica purché il fatto non sia legato al cambiamento del datore di lavoro, al massimo una volta all’anno

 

1 giorno

i)

per la cura di famigliari malati per i quali sussiste un obbligo legale di assistenza, che vivono nella stessa economia domestica, quando la cura non possa venire organizzata altrimenti e d’intesa con il datore di lavoro

 

fino a

3 giorni