Alberghi e Ristorazione 2017

 

Principali novità del CCNL dal 2017 al 2020

  • - Estensione del sostegno finanziario offerto dal CCNL per la formazione e il perfezionamento: ogni anno, una persona non assoggettata al CCNL (es. dirigenti e rispettivi familiari) per ciascuna azienda ha accesso all’offerta. Finora il sostegno era garantito solo a persone assoggettate obbligatoriamente al CCNL
  • - Adeguamento della prassi di applicare una riduzione ai salari minimi durante il periodo di introduzione (riduzione non superiore all’8% mediante accordo scritto stipulato nel contratto di lavoro individuale)
  • - Aumento del salario minimo pari allo 0,3%
  • - Cinque anzichè tre giorni di congedo di paternità pagato

 

Art. 10 Salari minimi

1 Salari lordi minimi mensili applicabili ai collaboratori a tempo pieno che hanno compiuto 18 anni dal 1.1. 2017 (o stagione estiva 2017)

a) Collaboratori senza apprendistato CHF 3417.–

b) Collaboratori senza apprendistato che hanno superato una formazione Progresso CHF 3618.–

II Collaboratori che hanno concluso una formazione professionale di base di 2 anni con certificato federale di formazione pratica o una formazione equivalente CHF 3718.– 

III a) Collaboratori che hanno concluso una formazione professionale di base con attestato federale di capacità o una formazione equivalente CHF 4120.– 

b) Collaboratori che hanno concluso una formazione professionale di base con attestato federale di capacità o una formazione equivalente e con 6 giorni di perfezionamento professionale nel ramo secondo l’articolo 19 CCNL CHF 4221.–

IV Collaboratori con esame di professione secondo l’articolo 27 lettera a) LFPr CHF 4824.–

Durante il periodo di introduzione, il salario minimo delle categorie I, II o III può essere ridotto al massimo dell’8 % mediante accordo scritto nel contratto individuale di lavoro.

Il periodo di introduzione per la categoria I dura al massimo 12 mesi se in precedenza non ha mai lavorato per almeno 4 mesi in un’azienda assoggettata al presente CCNL. Negli altri casi il periodo di introduzione dura al massimo 3 mesi. Tale riduzione non è ammessa se il collaboratore è riassunto dallo stesso datore di lavoro o presso la stessa azienda dopo un’interruzione inferiore a 2 anni tra i due rapporti di lavoro.

Per le categorie II e III a può essere convenuto un periodo di introduzione di 3 mesi al massimo soltanto se si tratta del primo impiego in un’azienda assoggettata al presente CCNL.

I salari minimi di cui all’articolo 10 capoverso 1 non si applicano:

– ai collaboratori con più di 18 anni di età immatricolati presso un istituto di formazione svizzero che svolgono una formazione a tempo pieno;

– ai collaboratori con una capacità lavorativa ridotta che provengono da programmi di reintegrazione o d’incentivazione statali o autorizzati dallo stato;

– ai praticanti ai sensi dell’articolo 11. 3 In caso di controversia, la Commissione paritetica di sorveglianza decide circa l’attribuzione di un collaboratore a una categoria, l’equipollenza di una formazione professionale o la possibilità di deroga ai salari minimi. 

Visualizza il nuovo CCNL (in italiano)

 


Novità

Al via i corsi di Hotel & Gastro formation

Sotto il nome Progresso, Hotel & Gastro formation organizza da circa dieci anni per i collaboratori senza certificato di tirocinio un corso di perfezionamento professionale nei campi della cucina, del servizio e dell’economia domestica.
Il CCNL sovvenziona il corso di perfezionamento Progresso del valore di 3’450 franchi (settimane di formazione, strumenti didattici e vitto) per tutti i collaboratori che, alla data dell’iscrizione, sono obbligatoriamente inquadrati nel contratto collettivo. Su richiesta viene offerta anche la possibilità di alloggiare presso la sede del corso e ridurre gli spostamenti. Le aziende ricevono un’indennità per perdita di max 500.- franchi per settimana di corso.
A collaboratori e aziende non obbligatoriamente inquadrati nel CCNL il corso viene offerto, come in passato, a prezzo di costo.
È nostra cura che i corsi siano distribuiti su tutto l’arco dell’anno e abbiano luogo in diversi Cantoni svizzeri. In tal modo tutte le regioni della Svizzera possono usufruire di questi corsi di perfezionamento professionale. Non esitate quindi e iscrivetevi personalmente o iscrivete i vostri collaboratori!
 
 
 
 

 

Altre informazioni disponibili su www.formazione-progresso.ch