Abbonamento

Il Lavoro, periodico dell'OCST, da decenni è un punto di riferimento per le informazioni sui contratti, le nuove normative, la previdenza, il mondo del lavoro, la formazione.

Informazioni abbonamento "Il lavoro">>

Formulario abbonamento>>

Get it on Google Play

Get it on AppStore

 

2020

Il Lavoro n.1 del 6 febbraio 2020 Il Lavoro n.2 del 27 febbraio 2020
Il Lavoro n.3 del 12 marzo 2020 Il Lavoro n.4 del 28 maggio 2020
Il Lavoro n.5 del 18 giugno 2020

Syna

 
Victoria ha origini lettoni e lavora in un albergo di Morat. È felice di poter mantenere il lavoro nonostante la crisi e i pochi ospiti. Ma è preoccupata di ricevere solo l’80 percento dello stipendio a causa del lavoro ridotto.
Fino ad oggi nella sua vita Josepina si è presa cura di 14 bambini in totale. All’età di 80 anni, fa ancora i lavori domestici e si occupa dei suoi pronipoti. Nonostante tutto il lavoro che ha svolto nel corso degli anni, con la sua piccola pensione riesce appena a sopravvivere.
Regolarmente si sente parlare di condizioni di lavoro insostenibili durante uno stage. È tipico di questa forma di lavoro: nonostante consenta di capitalizzare preziosa esperienza professionale, per i datori di lavoro impiegare lavoratori competenti, ma a buon mercato, è estremamente allettante. 
Dal 2013 la Svizzera sta negoziando con l’Europa un accordo quadro istituzionale. Le misure di accompagnamento a salvaguardia dei salari e delle condizioni d’impiego sono sempre state considerate un confine non valicabile, ma l’attuale bozza d’intesa indebolisce questa tutela. Travail.Suisse respinge con decisione un simile accordo quadro.