Le informazioni di questo contratto collettivo sono disponibili sul sito http://www.cpih.ch/index.php

 

Per quanto riguarda il 2018 le trattative con la convenzione padronale dell’industria orologiera svizzera hanno condotto ad un accordo sull’adeguamento al rincaro per le lavoratrici e i lavoratori dell’industria orologiera e microtecnica.

L’accordo prevede due modelli di aumento:

- 26 franchi al mese (fr. 0,15.- all’ora) per tutti ;

oppure

- 0,5% per i salari tra i 4'230 e 6'344. Chi percepisce un salario inferiori a 4'230 riceverà un aumento di fr. 21.- mensili. Chi percepisce una salario superiore a 6'344.-, riceverà un aumento di 32.- mensili.

 

Il calcolo del rincaro si basa sul salario mediano svizzero del settore (5'287.-) e il carovita di agosto 2017 (+0,5%). I valori di riferimento (4'230 e 6'344) corrispondono a un intervallo di +/- 20% del salario mediano svizzero del settore (5'287).

L’accordo entrerà in vigore il 1.1.2018.