Stampa

 

infermieriFIRMATE LA PETIZIONE AL CONSIGLIO DI STATO!

È passata in sordina la notizia dell’armonizzazione delle retribuzioni degli allievi infermieri in Ticino.

Era certamente necessario intervenire dal momento che il sistema attuale è manifestamente ingiusto nei confronti degli allievi del Dipartimento sanità della Supsi, come più volte denunciato dal sindacato.

Il nuovo sistema impone tuttavia un notevole peggioramento per gli allievi della Scuola specializzata superiore in cure infermieristiche (SSS), che attualmente forma il 70 per cento degli infermieri.

Se, nell’arco di tre anni, gli allievi infermieri della SSS ricevevano complessivamente una retribuzione di 28'800 franchi, in futuro riceveranno solo 25'200 franchi. Si tratta di una riduzione di 3'600 franchi (a parità di durata degli stages pratici).

A questo si aggiunge l’aumento del 50 per cento della tassa di frequenza delle scuole specializzate superiori deciso dal Consiglio di Stato nel Preventivo 2013.

Questo aggravio della retta semestrale da 600 a 900 franchi genera un onere aggiuntivo complessivo di 1'800 franchi per gli studenti e le loro famiglie.

In sostanza tra mancate entrate e maggiori uscite l’aggravio complessivo a carico dello studente infermiere ammonta perciò a 5’400 franchi.

Nel suo messaggio del 16 gennaio scorso (n. 6733), il DECS ha riconosciuto, con la Segreteria di Stato per la formazione, la ricerca e l’innovazione, che “incrementare il numero di professionisti che portano a termine formazioni sanitarie rappresenta un presupposto fondamentale per poter garantire anche in futuro l’assistenza sanitaria in Svizzera”.

Ci si chiede quindi perché, in un momento storico in cui la disoccupazione è crescente ed è in aumento la necessità di personale sanitario formato, sia stata introdotta una tale penalizzazione per gli allievi infermieri. Si tratta evidentemente di una scelta incoerente con gli obiettivi della formazione professionale.

L’OCST stigmatizza queste decisioni insensate che penalizzano chi intraprende la formazione infermieristica mettendosi a disposizione della società a servizio delle persone bisognose di cure.

PETIZIONE AL CONSIGLIO DI STATO:

Contro il peggioramento delle condizioni di formazione nelle professioni sanitarie nelle scuole specializzate superiori.

Scarica allegato in pdf qui sotto

Allegati:
Scarica questo file (Petizione formazione infermieristica.pdf)Sociosanitario[Petizione formazione infermieristica]90 kB