Novità 2017:

dal 1. gennaio 2017 i salari minimi aumentano di CHF 100.00 al mese per ogni categoria.

SALARI MINIMI

Dal 1. gennaio 2017 i salari minimi aumentano di CHF 100.00 al mese per ogni categoria e ammontano a:

Montatore elettricista / Installatore elettricista AFC con attestato federale

Sono i collaboratori che hanno acquisito in Svizzera il relativo attestato di capacità dopo un apprendistato quadriennale. Attestati di apprendistato quale montatore elettricista conseguiti in Germania, Austria e Lussemburgo vengono ora considerati equipollenti e classificati – ai fini del salario minimo – secondo questa categoria.

 

 

orario

mensile

 

Senza esperienza professionale nel ramo

CHF  25.72

CHF  4'475.00

 

1 anno esperienza professionale nel ramo

CHF  26.29

CHF  4'575.00

 

2 anni esperienza professionale nel ramo

CHF  26.72

CHF  4'650.00

 

3 anni esperienza professionale nel ramo

CHF  27.30

CHF  4'750.00

 

4 anni esperienza professionale nel ramo

CHF  27.87

CHF  4'850.00

 

5 anni esperienza professionale nel ramo

CHF  28.74

CHF  5'000.00

 

Elettricista di montaggio AFC con attestato federale di capacità

Sono i dipendenti che hanno concluso con successo il relativo apprendistato triennale con formazione teorica e pratica esistente solo in Svizzera.

 

 

orario

mensile

 

Senza esperienza professionale nel ramo

CHF  23.28

CHF  4'050.00

 

1 anno esperienza professionale nel ramo

CHF  24.14

CHF  4'200.00

 

2 anni esperienza professionale nel ramo

CHF  24.71

CHF  4'300.00

 

3 anni esperienza professionale nel ramo

CHF  25.29

CHF  4'400.00

 

4 anni esperienza professionale nel ramo

CHF  26.15

CHF  4'550.00

 

5 anni esperienza professionale nel ramo

CHF  27.01

CHF  4'700.00

 

Telematico AFC con attestato federale di capacità

Solo per dipendenti che hanno concluso la formazione in Svizzera.

 

 

orario

mensile

 

Senza esperienza professionale nel ramo

CHF  26.72

CHF  4'650.00

 

1 anno esperienza professionale nel ramo

CHF  27.30

CHF  4'750.00

 

2 anni esperienza professionale nel ramo

CHF  27.87

CHF  4'850.00

 

3 anni esperienza professionale nel ramo

CHF  28.74

CHF  5'000.00

 

4 anni esperienza professionale nel ramo

CHF  29.89

CHF  5'200.00

 

5 anni esperienza professionale nel ramo

CHF  30.46

CHF  5'300.00

 

Collaboratori solo con titolo scolastico nel ramo delle installazioni elettriche e delle installazioni delle telecomunicazioni

In questa categoria rientrano, in particolare coloro che provengono dal mondo dell’apprendistato italiano e francese. Questa formazione presuppone una formazione scolastica di 2/3 anni. Essi non hanno ricevuto alcuna formazione pratica e, pertanto, non

possono essere classificati né sotto la categoria “elettricista di montaggio con AFC” né nella categoria “elettricista di montaggio/montatore elettricista AFC”.

 

 

orario

mensile

 

Senza esperienza professionale nel ramo

CHF  22.13

CHF  3'850.00

 

1 anno esperienza professionale nel ramo

CHF  22.99

CHF  4'000.00

 

2 anni esperienza professionale nel ramo

CHF  24.14

CHF  4'200.00

 

3 anni esperienza professionale nel ramo

CHF  24.71

CHF  4'300.00

 

4 anni esperienza professionale nel ramo

CHF  25.57

CHF  4'450.00

 

5 anni esperienza professionale nel ramo

CHF  27.01

CHF  4'700.00

 

Collaboratori senza titolo professionale nel ramo

In questa categoria vengono classificati tutti i collaboratori non rientranti nelle precedenti categorie.

 

 

orario

mensile

 

Senza esperienza professionale nel ramo

CHF  22.13

CHF  3'850.00

 

1 anno esperienza professionale nel ramo

CHF  22.41

CHF  3'900.00

 

2 anni esperienza professionale nel ramo

CHF  22.99

CHF  4'000.00

 

3 anni esperienza professionale nel ramo

CHF  24.71

CHF  4'300.00

 

4 anni esperienza professionale nel ramo

CHF  25.29

CHF  4'400.00

 

5 anni esperienza professionale nel ramo

CHF  25.98

CHF  4'520.00

Ai sensi dell’art. 34.3 CCL, il salario orario è calcolato dividendo il salario mensile per 174.

Per meglio verificare le classificazioni salariali per lavoratori con diplomi esteri vedi sito:

www.cpcdiverse-ti.ch – cpc elettricisti

DURATA E ORARIO DI LAVORO

La durata annuale lorda del lavoro effettiva per l’anno civile 2017 (tutti i giorni della settimana inclusi i giorni festivi, ma senza i sabati e le domeniche) è pari a 2080 ore.

TREDICESIMA MENSILITA’

I lavoratori hanno diritto ad una tredicesima mensilità completa, calcolata sulla base dell’8.33%, del salario imponibile AVS.

PERIODO DI PROVA, ASSUNZIONE

Il primo mese è considerato periodo di prova. In caso di malattia, infortunio o adempimento di un obbligo legale non assunto volontariamente, il tempo di prova è prolungato di un periodo equivalente.

INFORTUNIO

Il datore di lavoro è tenuto ad assicurare i lavoratori contro gli infortuni professionali e non professionali. Il premio per gli infortuni non professionali è a carico del lavoratore. Il lavoratore ha diritto all’80% del salario il giorno dell’infortunio e i 2 giorni successivi.

MALATTIA

Il datore di lavoro è tenuto ad assicurare collettivamente i propri lavoratori ad una cassa malati riconosciuta dalla Confederazione per la perdita di salario in caso di malattia. I premi dell’assicurazione collettiva sono a carico in parti uguali del datore di lavoro e del lavoratore.  Le prestazioni saranno pari ad almeno l’80% del salario con decorrenza dal primo giorno di malattia.

INDENNITA’ DI TRASFERTA ED INDENNITA’ SPECIALI AI SENSI DELL’ART. 41.1 lett. a CCL

Il lavoratore ha diritto ad un’indennità di CHF 12.- al giorno per i costi supplementari del pasto, se:

a)     a mezzogiorno non vi è la possibilità di rientrare al proprio luogo di lavoro/alla sede della ditta o a casa; oppure

b)     il datore di lavoro ordina al lavoratore di restare sul luogo di lavoro fuori sede durante la pausa di mezzogiorno;

c)     non vi è la possibilità di rientrare al proprio luogo di lavoro/alla sede della ditta o a casa, quando il luogo di lavoro fuori sede si trova al di fuori di un raggio di 10 km di distanza dal luogo di lavoro/dalla sede della ditta o dal domicilio del lavoratore oppure se il tragitto (semplice) corrispondente supera 15 km.

VACANZE

Il lavoratore ha diritto ai seguenti periodi di vacanza pagati:

—

dai 21 ai 35 anni compiuti

24 giorni

dal 01.01.2017

—

dai 36 ai 55 anni compiuti

25 giorni

 

—

dai 56 ai 65 anni compiuti

30 giorni

 

Se nel corso di un anno civile il lavoratore è impedito di lavorare complessivamente per più di due mesi, il datore di lavoro può ridurre la durata delle vacanze di 1/12 a partire dal terzo mese completo di assenza e per ogni altro mese completo di assenza seguente. I corsi militari di ripetizione non sono considerati come interruzione.

Se l’impedimento dura complessivamente meno di due mesi nel corso di un anno civile ed è provocato da motivi legati alla persona del lavoratore, come malattia, infortunio, adempimento di un obbligo legale o di una funzione politica, senza sua colpa, il datore di lavoro non può ridurre la durata delle vacanze.

DISDETTA

Il rapporto di lavoro può essere disdetto:

a)   durante il periodo di prova: in qualunque momento dalle parti entro un termine di sette giorni;

b)   dopo il periodo di prova:

·  

nel 1. anno di servizio, per la fine di un mese con preavviso di

1 mese

·  

dal 2. al 9. anno di servizio, per la fine di un mese con preavviso di

2 mesi

·  

dal 10. anno di servizio, per la fine di un mese con preavviso di

3 mesi

FESTE INFRASETTIMANALI

Il lavoratore ha diritto per ogni anno di lavoro a 9 giorni festivi infrasettimanali pagati sulla base del salario giornaliero. Per i pagati ad ora si applica l’aliquota del 3.58%.

I giorni festivi pagati sono i seguenti:

Capodanno, Lunedì di Pasqua, Ascensione, ss Pietro e Paolo, 1. Agosto, Assunzione, Ognissanti, Natale, Santo Stefano. Le feste infrasettimanali indicate vengono indennizzate purché cadano in un giorno lavorativo o durante il periodo di vacanza.

ASSENZE GIUSTIFICATE

Il lavoratore ha diritto, se l’avvenimento cade su un giorno lavorativo, all’indennizzo delle seguenti assenze:

a)

2 giorni

in caso di matrimonio;

b)

1 giorno

in caso di parto della moglie/convivente;

c)

3 giorni

in caso di decesso del coniuge, di un figlio o dei genitori;

d)

3 giorni

 

1 giorno

in caso di decesso di nonni, suoceri, genero, nuora, fratello o sorella se vivevano nella stessa economia domestica;

se non vivevano nella stessa economia domestica;

e)

1 giorno

in caso di giornata d’informazione per l’arruolamento;

f)

1 giorno

in caso di fondazione o di trasloco della propria economia domestica, purché non sia legato ad un cambiamento di datore di lavoro, al massimo 1 volta all’anno;

g)

giorno di infortunio

e 2 giorni

di carenza

in caso d’infortunio (giorni di carenza Suva 80% del salario quotidiano, come da art. 48 cpv. 3 CCL).


Volantino Elettricisti 2017>>

Nuovi salari minimi obbligatori 2017>>

Contratto Collettivo di Lavoro 2014-2018>>

Sito della Commissione Professionale Paritetica (ramo Installazioni elettriche ticinesi)>>