La Fondazione mons. Luigi Del-Pietro (Fmdp), istituita nel 2012, ha lo scopo di curare l’archivio storico del sindacato e in particolare di favorire lo studio, la ricerca e la riflessione sull’opera del segretario cantonale mons. Luigi Del-Pietro (1906-1977) e di tutto il movimento cristiano-sociale ticinese. La Fondazione cerca dunque di valorizzare la memoria storica dell’OCST, proprio e anche per meglio comprendere il presente e agire in esso.

Attorno all’attività dell’Archivio si producono dunque tutta una serie di materiali e di riflessioni legate all’attività sindacale. Siamo così anche riusciti, malgrado le nostre limitate possibilità, a editare in questi anni alcune pubblicazioni. Abbiamo quindi deciso di iniziare la pubblicazione online dei “Quaderni della Fmdp” -  che appariranno  senza una scadenza precisa - una serie di scritti e di documentazione varia che possono sia recuperare esperienze storiche passate sia  aiutare a capire un po’ meglio il presente, con tutte le sue differenti e mutevoli sfaccettature.

 

Il primo numero dei Quaderni, “I miei 40 anni all’Ocst. Ricordi e divagazioni” è una riflessione sull'impegno sindacale di Meinrado Robbiani, affrontato come una rivisitazione delle principali questioni, narrate con una serie di interessanti e acuti giudizi. Nel secondo numero dei Quaderni della Fmdp, “Le sfide del lavoro, oggi”, Meinrado Robbiani opera una serie di riflessioni sulle sfide che i veloci e importanti cambiamenti del lavoro impongono nel presente. Nel terzo numero dei Quaderni della Fmdp potete ripercorrere la storia del Sindacato OCST-docenti attraverso il contributo di cinque presidenti. Per meglio capire il presente, e cercare di lavorare ancora meglio nell’attualità.