Salario minimo
Vuoi verificare se vieni pagato almeno il minimo?

Anche OCST raccomanda di sostenere l’iniziativa “Più abitazioni a prezzi accessibili”, posta in votazione il 9 febbraio 2020.

OCST si batte da sempre per proteggere e migliorare le condizioni di vita delle fasce più deboli della popolazione. Nell’ambito degli alloggi, il continuo aumento delle pigioni sta mettendo in seria difficoltà le giovani famiglie, i lavoratori a medio e basso reddito, gli studenti e gli anziani. Dalla crisi finanziaria, il prezzo degli alloggi è aumentato nettamente più dei salari nominali e più del costo della vita. Dal 2005 l’indice del costo delle abitazioni è aumentato di oltre il 18%, mentre il rincaro generale nello stesso periodo è inferiore al 5%; un andamento incomprensibile se si considera il livello molto basso dei tassi ipotecari.

Oggi l’affitto è la spesa più grande alla quale i cittadini devono far fronte e questo è ancora più evidente nel nostro cantone nel quale i costi delle abitazioni si attestano sulla media svizzera, con l’eccezione del Luganese che addirittura la supera, e i salari sono del 14.6% più bassi rispetto al resto del Paese. Il risultato di ciò è una costante e continua erosione del potere d’acquisto dei cittadini.

Il rischio di speculazione edilizia, che spesso si cela dietro a risanamenti di natura ecologica e quindi sovvenzionati dallo Stato, ha quale risultato l’aumento spropositato e ingiustificato del prezzo degli alloggi e questo sempre a scapito della popolazione più debole residente in Svizzera.

L’iniziativa sostenuta anche da OCST va a beneficio dell’intera società. L’introduzione nel mercato degli alloggi di una concorrenza che opera con criteri diversi e che metterà a disposizione un’offerta a prezzi più contenuti, influenzerà il livello degli affitti, garantirà maggiore sicurezza dell’alloggio, sgravando allo stesso tempo le assicurazioni sociali. Infine, questa iniziativa, favorirà gli insediamenti di organizzazioni di pubblica utilità incoraggiando la mescolanza sociale e lo sviluppo di servizi e infrastrutture per interi quartieri.

Per l’OCST questa iniziativa permette l’attuazione più efficace dell’articolo costituzionale che sancisce il diritto fondamentale di ciascuno di disporre di un’abitazione adeguata a prezzi accessibili.


Manifestazioni

21
Set
Berna
Data: 21 Settembre 2024, 07:30
Il prossimo 21 settembre 2024 si terrà a Berna una grande manifestazione nazionale.